default logo

LOCATION

- LUCCA -

Immaginatevi per un attimo in una delle città più antiche d’Italia, circondati da cinquecentesche mura (tra le poche rimaste perfettamente intatte in Italia), da architetture medievali e rinascimentali, da pittoreschi mercatini, da una superba gamma di locali gastronomici, da festival e manifestazioni così importanti da attrarre appassionati da tutta Europa. Lucca sorprende, affascina, incuriosisce. Come un felice testimone del proprio passato racconta della propria storia, di regni e domini, di principi, principesse e musicisti.

Sapevate che Lucca vanta una delle scuole di canto più antiche del mondo, nata nel VIII secolo d.C? Sarà stato questo a far esplodere le passioni di un genio della musica come Giacomo Puccini, chissà. Di certo a Lucca le passioni non mancano, le si incontra ovunque, tra le antiche strade, i panifici, le botteghe, le scuole, tra la gente. Andiamo a scoprirne i tesori, le sue gemme più rare…

lucca_mura_urbane

Le mura di Lucca caratterizzano la città in modo distintivo, impossibile non notarle, nonostante l’urbanizzazione si sia sviluppata ben oltre lo storico nucleo abitativo. Originariamente vennero costruite nel II secolo a.C., in forma quadrangolare e vennero poi ampliate durante il XII ed il XIII secolo, con una nuova altezza rispetto alla precedente (dagli otto ai dodici metri). L’attuale e terza cinta muraria venne realizzata nel XVI secolo, è lunga oltre 4 chilometri, alta 12 metri e larga 30, ed è completamente intatta, una delle meglio conservate d’Europa. Secondo molti, le mura di Lucca costituiscono il maggiore esempio di fortificazione moderna di una grande città medievale; tuttavia, ma non vi fu mai occasione di usarle a difesa da assedi o attacchi veri e propri.  La cinta muraria si compone di 11 bastioni (baluardi), 12 cortine, sei porte d’accesso ed una passeggiata pedonale, ombreggiata da numerosi alberi. Biciclette, giovani intenti a fare jogging o a pattinare, famiglie, turisti… non c’è dubbio che passeggiare lungo le mura di Lucca sia una delle attività preferite dagli abitanti e dai visitatori.

piazza-napoleoneLe strade e le piazze del centro storico di Lucca non hanno perso il carattere distintivo dell’antico passato. Piazza Napoleone, una delle principali della città, all’ombra dei suoi alti alberi di platano, si circonda di interessanti edifici dal carattere rinascimentale e gotico, come il Palazzo Ducale, edificato nel XVI secolo.

Piazza anfiteatro in notturna a Santa ZitaPiazza Anfiteatro è uno dei simboli di Lucca, prende la forma dalla sua antica struttura, ellittica, e si caratterizza per essere completamente circondata da una serie di caratteristici edifici medievali di diversi piani. L’unica via di accesso alla piazza è tramite un’arcata dalla via Fillungo, che dirige direttamente al grande spazio interno, il quale a sua volta si caratterizza per essere circondato da alcune caffetterie e negozi di souvenir e dalle bancarelle del mercato settimanale.

Lucca viene tradizionalmente nominata come la “città delle cento chiese” per il grande numero di edifici di culto risalenti a varie epoche differenti disseminati all’interno del centro storico. Questa nomea risulta veritiera se si considera che, oltre alle molte chiese ufficiali, ogni palazzo signorile della città detiene la sua cappella privata. Attualmente, molti edifici religiosi sono sconsacrati, ma rimangono ancora luoghi di grande interesse.
Tra le chiese più importanti, da visitare, si segnalano il Duomo di S. Martino, la Chiesa di S. Michele, la Basilica di S. Frediano, la Chiesa di S. Paolino.

73_piazza-san-martino-luccasan frediano-lucca

LA FIERA DI LUCCA

logo-luccafiere

 

Via della Chiesa XXXII, traversa I, n°  237  – 55100 Lucca. situata nel Polo fieristico presso ex oleificio Bertolli

PoloFiere

 

Lucca Fiere e Congressi è la società di gestione del nuovo quartiere espositivo realizzato a Lucca, esempio di recupero industriale, ricavato nella ex sede della storica azienda olearia della famiglia Bertolli.

La struttura si presta ad ospitare convention, congressi, presentazioni di prodotto, fiere e manifestazioni di vario tipo. I più moderni strumenti tecnologici e di supporto per ogni tipologia congressuale fanno di questo spazio il luogo ideale per incontri di lavoro altamente qualificati.

Il centro congressi, dislocato su due livelli, dispone di sale di varia capienza e tipologia: la maggiore può ospitare una platea di posti a sedere fino a 3.000 persone.

Lucca Fiere e Congressi garantisce assistenza tecnica e logistica e una rete di professionisti qualificati per i servizi necessari alla personalizzazione e valorizzazione dell’evento.

LUCCA-FIERA

Il quartiere fieristico di Lucca ha una superficie di oltre 7.000 metri quadrati di aree espositive e congressuali. La struttura, organizzata su due livelli, è dotata di zona bar, ristorante, ascensore, scale e quant’altro necessiti per lo sviluppo dell’attività. La struttura è idonea sia ad ospitare fiere che realizzare grandi o medi eventi e congressi.

Il piano superiore è suddiviso in due sale, che possono ospitare stand o congressi/convegni che necessitano di spazi più ridotti. Il quartiere è interamente cablato. Quattro diversi ingressi rendono la struttura versatile; all’entrata del lato Ovest vi è la possibilità di allestire una tensostruttura che può ospitare stand o servizi di ristorazione.


Uso dei cookies

Utilizzando il sito si accetta l’uso di cookies per analisi, risultati personalizzati e pubblicità.cookies policy.  [ Accetta ]